I 5 diaframmi - Filosofia Osteopatica

06/08/2022

Quanti DIAFRAMMI abbiamo? 🧠 👄 🫁 🩲

Sentiamo spesso parlare solo del diaframma respiratorio ma in realtą nel nostro corpo esistono ben 5⃣ diaframmi!
Si presentano come cupole che costituiscono la base stabile ed elastica permettendo il movimento degli organi su cui si "appoggiano".

1 D. CRANICO: (tentorio del cervelletto) dove si scaricano le forze dell'equilibrio tensionale meningeo;

2 D. BUCCALE: composto da una serie di muscoli e strutture a livello della bocca con importanti collegamenti alla fascia faringea e al tubo digerente;

3 D. TORACICO SUPERIORE: situato nella parte anteriore del torace ad anello, fino alla regione dorsale alta;

4 D. RESPIRATORIO: ove avvengono movimenti strutturali durante gli atti respiratorio;

5 D. PELVICO: costituito da muscoli, strutture aponeurotiche, e ossa del piccolo bacino.

I 5⃣ sono strutture interconnesse fra loro che collaborano regolando le pressioni intracavitarie, mantenendo una corretta postura e un'efficace circolazione sanguigna/linfatica. Infatti, durante la fase di inspirazione, il d. respiratorio e pelvico si abbassano, mentre toracico, buccale e cranico si alzano.

Cosa li rende disfunzionali? ❌
- ipo/ipertonicitą muscolare
- sedentarietą
- postura e respirazione scorretta
- stress cronico
- patologie organo viscerali
- psicosomatizzazione

💆🏻‍♀️ Compito del terapista sarą rilasciare e promuovere queste strutture per dare al paziente la possibilitą di migliorare mobilitą, postura e funzionalitą organo viscerali.

@chiaraciuffetta_massoterapia

(immagine presa da Academia Brasileira de fascias)